Mangiare a Bologna centro e innamorarsene

State per visitare l’Emilia Romagna e vi state chiedendo dove mangiare a Bologna centro?

Un pò vi sto invidiando. Lo ammetto. Durante il mio weekend nel capoluogo della regione ho mangiato in locali molto diversi fra loro e li ho amati tutti. Ragù, tortellini, cappelletti, mortadella, gnocco fritto: l’Emilia Romagna è una regione che ti prende per la gola e di posti dove mangiare a Bologna centro uscendo soddisfatti ce ne sono parecchi!

Trattoria del Rosso: la tradizione in tavola

Sarò sincera, la Trattoria del Rosso l’abbiamo scoperta per caso dopo aver appreso a malincuore che i primi due ristoranti che avevamo adocchiato erano al completo. L’unica cosa alla quale non eravamo disposte a rinunciare era assaggiare le crescentine fritte e qualche altro piatto tipico della tradizione bolognese. Uno sguardo veloce alle recensioni su Tripadvisor e tentiamo la sorte.

Non lasciatevi ingannare dall’esterno, in realtà la trattoria ha varie sale interne e non è piccola come sembra. L’atmosfera è informale, la trattoria è arredata con tavoli in legno, sedie impagliate e tovagliette di carta gialla, come nelle Osterie di una volta. Il mio consiglio è quello di puntare su antipasti e primi piatti, la bontà della pasta fresca non vi deluderà!

Fra i piatti tradizionali troverete: crescentine con salumi artigianali (prosciutto di Parma, mortadella, salame rosa, coppa di testa, formaggio squaquerone), tagliatelle fatte a mano al ragù, lasagne alla bolognesetortellini in brodo o al ragù, passatelli in brodo. L’obiettivo della Trattoria del Rosso è quello di servire ai propri clienti piatti autentici della tradizione, così come li si potrebbe trovare in una tipica casa bolognese.

Dove mangiare a Bologna centro? TRATTORIA DEL ROSSO. Via Augusto Righi 30, Bologna. 051 236730 | info@trattoriadelrosso.com – Aperto tutti i giorni (12-15; 19-23). Spesa media: 15-25€.

La Prosciutteria: semplicità e genuinità

Un luogo dove si mangia, si beve e si sta in compagnia in un ambiente giovane, allegro e informale.

A Firenze mi sono innamorata della semplicità di questo “luogo” e ritrovarlo a Bologna mi ha riempito il cuore e le papille gustative di felicità. Qui le specialità toscane incontrano la salumeria emiliano-romagnola e si sposano in un matrimonio perfetto.

I prodotti artigianali (salumi, formaggi, conserve, vini) sono di elevatissima qualità, serviti su un tagliere in legno o tra due fette di pane. La scelta è fra un tagliere misto (piccolo da aperitivo o grande da pranzo/cena) di eccellenti salumi, formaggi e crostini o una schiacciata ripiena, accompagnati da un buon bicchiere di vino. E vi assicuro che scegliere sarà veramente difficile!

Dove mangiare a Bologna centro? LA PROSCIUTTERIA BOLOGNA. Via Oberdan 19/A, Bologna. 051 0453717 | prosciutteriabologna@gmail.com – Aperto tutti i giorni (10:30-23). Spesa media: 8-15€.

Bolpetta: Bol(ogna + Pol)petta

Un locale di sperimentazione, un elogio alle polpette che consiglio a chi ha voglia di osare e di allontanarsi dall’idea tradizionale di polpette. Bolpetta si divide in ristorante e street food con coni di polpette da passeggio. Le polpette sono preparate al momento con carni italiane selezionate.

Nel menù la fantasia non ha limite: polpette per tutti i gusti. Polpette al sugo classico, principessa sui piselli in salsa di pomodoro e piselli, polpette di pollo al limone, boltoletta alla bolognese e molte altre. Non mancano le polpette vegetariane e vegane con tanta verdura fresca. E per concludere un buon tiramisù a forma di polpette!

Dove mangiare a Bologna centro? BOLPETTA. Via Santo Stefano 6/B, Bologna. 051 236620 | info@bolpetta.com – Aperto tutti i giorni (lun. – giov. 12-15, 19-22:30; ven. 12-15, 19-23:30; sab. 12-23:30; dom. 12-22). Spesa media: 15-25€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *